SIECVI ECHO QUIZ 2024 – Verbale clip 2

VERBALE SECONDA CLIP SIECVI ECHO QUIZ 2024

AUTORE DELLA CLIP: Raffaele Carluccio, per gentile concessione di Antonello D’Andrea e Lucia Riegler.

Abbiamo ricevuto un totale di 86 risposte: sono state eliminate quelle provenienti dallo stesso mittente (considerando, in tal caso, solo la prima risposta inviata) e quelle giunte successivamente alla deadline (Domenica 11 Febbraio 2024, ore 12:00). Sono state considerate del tutto esatte solo quelle esaurienti in ogni campo della risposta, con una dettagliata descrizione di tutte le strutture visibili ed una diagnosi ragionata derivante dall’analisi degli elementi forniti.

VINCITORE: Francesca Lofrumento, diagnosi appropriata e completa in ogni campo.

SEZIONE ECOCARDIOGRAFICA: Ecocardiogramma Transesofageo (TEE) bidimensionale (B-Mode) in sezione transgastrica profonda, asse lungo (LAX, 125°).

DESCRIZIONE (STRUTTURE CARDIACHE/FLUSSI VALVOLARI/FUNZIONI MIOCARDICHE): Atrio sinistro dilatato. Ipertrofia concentrica del ventricolo sinistro (visibili la parete postero-laterale ed il setto interventricolare anteriore). Muscoli papillari postero-mediale ed antero-laterale ipertrofici. Lembi valvolari mitralici sclerotici con movimento sistolico anteriore (SAM) conseguente ad elongazione del lembo anteriore mitralico (LAM) e ridondanza delle rispettive corde tendinee di I e II ordine determinanti, consensualmente al setto interventricolare anteriore basale ipertrofico (pari a 15 mm nella sezione in oggetto) ostruzione dinamica all’efflusso ventricolare sinistro. Non evidenza di formazioni in plus ascrivibili a membrane o cercini sottovalvolari. Cuspidi aortiche visibili sclerotiche, mobili, con radice aortica di calibro pari 33 mm ai seni di Valsalva e tratto tubulare ascendente pari a 44 mm.

DIAGNOSI: Cardiomiopatia ipertrofica (HCM) con ostruzione dinamica all’efflusso ventricolare sinistro determinata da movimento sistolico anteriore (SAM) conseguente ad elongazione del lembo anteriore mitralico (LAM) e ridondanza delle rispettive corde tendinee di I e II ordine.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 33 Media: 4.9]